Le regole d'utilizzo dei servizi di Jobcafe.it

Benvenuto nel sito di jobcafè

Ti diamo il benvenuto nel sito di jobcafe.it . Ringraziandoti per averci dato fiducia, ora può avere accesso al nostro portale.

Nel caso fosse un'azienda, una volta ricevute la user-id e la password può cominciare a pubblicare le offerte di lavoro.

Se invece fosse un lavoratore, può cercare le offerte di lavoro che ritiene interessanti e rispondere alle stesse candidandosi solo quando le siano state inviate la user-id e la password per accedere al nostro portale.

CHE COS'E' UN'OFFERTA DI LAVORO ?

 Un'offerta di lavoro, pubblicata da un'azienda, presenta la caratteristica di ricoprire un posto di lavoro vacante al proprio interno.

L'offerta di lavoro che si pubblica deve definire nel dettaglio la mansione che deve essere ricoperta, il luogo di lavoro, la durata del rapporto di lavoro e la categoria di appartenenza; una volta inseriti questi dati non si potranno più modificare in seguito.

Le offerte di lavoro pubblicate sul sito di jobcafe.it  rimarranno visibili per 60 giorni. Durante questo periodo le aziende potranno, a loro scelta, eliminarle prima della scadenza dei 60 giorni dalla pubblicazione.

Avranno anche la possibilità di modificare l'annuncio ma solo sul campo testo mentre non sarà possibile modificare i contenuti dei campi legati al Titolo,Regione, Provincia, Comune, Modalità e Tipologia.

CONDIZIONE D'USO PER LE AZIENDE ISCRITTE AL PORTALE

 LE REGOLE D'USO PER LA PUBBLICAZIONE DELLE OFFERTE DI LAVORO SUL SITO JOBCAFE.IT

Le regole d'uso sono elencate di seguito in riferimento alle offerte di lavoro pubblicate sul portale www.Jobcafe.it da parte delle aziende; perciò affinchè un'azienda possa registrarsi è obbligatorio dover accettare tutte le presenti regole qui sotto elencate.

 

1)          Informazioni Veritiere

Per poter pubblicare un'offerta di lavoro, il primo requisito a cui sottostare è la veridicità delle informazioni, che vengono inserite sia all'atto dell'iscrizione, compilando tutti i campi sia quelli che vengono utilizzati quando viene pubblicata un'offerta di lavoro. Tutti i dati devono essere reali e conformi alle leggi vigenti.

Algoservices srls non può controllare ogni singola offerta di lavoro pubblicata, anche se verranno effettuate periodicamente le verifiche sul corretto svolgimento di utilizzo del portale jobcafe.it per accertarsi che le regole d'uso siano state rispettate.

 

E' vietato inoltre:

-               Pubblicare annunci di lavoro non conforme alle normative vigenti siano essi, locali, nazionali o internazionali.

-               Vendere o promuovere o pubblicizzare prodotti e servizi.

-               Pubblicare offerte relative a franchising, schemi piramidali, opportunità di marketing definiti "multi-level" o anche definite organizzazioni di rappresentanti di vendita

-               Pubblicare opportunità commerciali che richiedano pagamenti anticipati o periodici, o distributori qualificati come distributori  sub-agenti.

-               Inoltre è vietato pubblicare tutte quelle offerte che non sono inerenti espressamente a posizioni lavorative.

 

La violazione delle suddette regole pregiudicherà il blocco dell'anagrafica compilata dall'azienda e le offerte a lei collegate oltre alla denuncia alle autorità competenti.

I candidati, invece, se ritengono tali e palesi alcune violazioni possono denunciare, in qualsiasi momento, le offerte che non seguono l'iter sopra esposto compilando il form che si trova al servizio contatti su https:\\www.jobcafe.it

 

2)          Norme legali sulle offerte di lavoro pubblicate.

Le offerte di lavoro pubblicate su www.jobcafe.it si ricollegano all'osservanza del contratto stabilito tra le parti con la sottoscrizione dello stesso quando si accettano le condizioni spuntando le condizioni.

Non sono accettate le condizioni che prevedono l'iscrizione dei candidati di minore età senza la verifica e la tutela o il consenso dei genitori o dei tutori secondo le norme di legge. Si legga l'articolo 8 del REGOLAMENTO (UE) 216/79  G.D.P.R.  sulle "Condizioni applicabili al consenso dei minori in relazione ai servizi della società dell'informazione".

Inoltre l'articolo 9 sempre del REGOLAMENTO (UE) 216/79 riguardante il "Trattamento di categorie particolari di dati personali" sancisce al comma 1 che "é vietato trattare dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonchè trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona." Quindi questo coinvolge anche il divieto di inserire annunci di lavoro che preselezionino i lavoratori in base a convenzioni personali, credo religioso, affiliazione sindacale o politica, orientamento sessuale, sesso, stato di salute, razza,origini di etnie, colore della pelle,controversie con precedenti datori di lavoro,stato matrimoniale, stato di salute e di gravidanza, handicap, età e violazione della legge 903/77 sul diritto di parità di trattamento tra uomini e donne e su tutto quanto concerne la tutela stabilito dall'articolo 9 del REGOLAMENTO 216/79.

3)          Pubblicazione dell'offerta di lavoro

Le offerte che vengono pubblicate dalle aziende devono rispettare il servizio coi relativi principi offerti da Algoservices srls.  E' obbligatorio che le offerte di lavoro non presentino in nessun campo, soprattutto nel campo testo, dati di contatti quali telefono, fax, e-mail, indirizzo nella descrizione del messaggio di risposta ai candidati.

Inoltre non devono essere duplicate le medesime offerte di lavoro (per duplicate si intende stesso luogo di lavoro, stessa mansione, stessa azienda che pubblica l'offerta stessa città, sebbene ci siano date di pubblicazione differenti.

Le offerte devono riferirsi a posti vacanti all'interno dell'azienda e soprattutto non devono contenere link o pagine di re-indirizzamento per compilare altri form dell'azienda che pubblica l'offerta alle quali i candidati debbono ritrasmettere i loro dati personali sulla sezione del sito web dell'azienda che ha pubblicato l'offerta.

Nel caso l'azienda dovesse pubblicare un annuncio i cui posti vacanti, nello stesso ruolo, siano superiori ad uno dovrà indicarlo nel campo "TESTO" al momento dell'inserimento dell'offerta di lavoro.

All'interno del campo (testo dell'offerta di lavoro)  la breve descrizione deve contenere un linguaggio semplice, chiaro, e diretto volto a far si che il candidato ne comprenda il significato e ne beneficerà anche la stessa azienda che potrà cos“ trasmettere un'immagine professionale verso i propri stakeholders.

4)          Modalità di contatto tra azienda e lavoratore.

Nelle offerte di lavoro pubblicate su jobcafe.it sarà assolutamente vietato richiedere al candidato di contattare nuovamente l'azienda per la quale è stato inserito l'annuncio, nè si potrà inserire altri numeri di telefono nè alcuna modalità di contatto a carico del candidato. Inoltre non sono autorizzate la diffusione di e-mail commerciali non autorizzate dal portale di jobcafe.it a parte quelle nelle quali è avvenuta la registrazione dell'azienda. Coloro che non rispetteranno questo tipo di comunicazioni saranno immediatamente sospesi e gli verrà comminata una sanzione.

5)          Responsabilità delle aziende.

L'azienda che contravviene a tutte le vigenti normative in essere ad oggi e contravviene agli accordi sottoscritti per l'utilizzo del portale jobcafe.it, si assume la responsabilità esclusiva di tutti danni cagionati esentando Algoservices srls da qualsiasi responsabilità. Le offerte di lavoro sono unicamente per uso interno delle imprese coi relativi posti vacanti. Non è permesso vendere o cedere le offerte di lavoro pubblicate da jobcafe.it a terzi.

Le aziende saranno responsabili degli eventuali danni e delle relative conseguenze che comporterà la violazione delle stesse, mentre Algoservices srls sarà esonerata da qualsiasi responsabilità.

Oltre a ciò, la violazione delle suddette norme e condizioni contrattuali da parte delle aziende porteranno immediatamente alla rimozione dal dominio jobcafe.it

6)          Gestione delle offerte di lavoro all'interno del dominio jobcafe.it

Algoservices srls tramite il proprio sito jobcafe.it si riserva la possibilità di organizzare in altro modo le offerte pubblicate dal cliente.

 

CARATTERISTICHE E REGOLE D'USO PER LA CONSULTAZIONE  DEL DATABASE DI JOBCAFE.IT

Oltre agli annunci di ricerca che le aziende possono pubblicare, è possibile consultare il database di jobcafe.it; questo è molto utile quando si cercano profili che non hanno risposto all'annuncio di lavoro, oppure quando si cercano profili di una specifica mansione.

Le aziende iscritte possono filtrare e visualizzare i curriculum presenti nel database del sito jobcafe.it ed accedere alle informazioni immesse nel profilo ed al curriculum allegato. Si potrà comunque accedere ai profili dei candidati solo se gli iscritti al sito jobcafe.it hanno fornito l'autorizzazione ad essere visibili alle aziende che ne fanno richiesta.

Algoservices srls tramite il proprio portale jobcafe.it si riserva il diritto di sospendere il servizio qualora l'azienda violasse o facesse un uso improprio dello strumento di utilizzo del data base nella ricerca di candidati.

Utilizzando il portale jobcafe.it  l'azienda si impegna a rispettare le regole e le condizioni di servizio. L'interpretazione delle regole è di competenza esclusiva di Algoservices srls .  Queste potranno essere modificate in qualsiasi momento senza dover necessariamente dare preavviso agli utenti.

 

Regole d'uso da parte dei candidati iscritti alla piattaforma Jobcafe.it

Queste regole si applicano invece ai candidati registrati sulla piattaforma di Jobcafè che trasmettono il loro profilo allorchè rispondono ad un'offerta di lavoro pubblicata dall'azienda..

La prima volta che si iscrivono al portale completando i relativi campi ed allegano il loro curriculum in formato pdf,sono tenuti ad accettare le seguenti regole d'uso ed i contenuti trasmessi in sede di registrazione.

1)          Veridicità delle informazioni

Le informazioni che vengono inserite nei campi oltre all'allegato del proprio curriculum devono corrispondere al vero. Algoservices srls, tramite il proprio portale jobcafe.it non può controllare tutti i curriculum vitae ed i relativi campi. Ecco perchè non si assume la responsabilità dei contenuti inseriti da terzi. Tuttavia può verificare periodicamente i contenuti per accertare che le regole stabilite vengano rispettate. (  ) E' possibile che il lavoratore pubblichi la propria fotografia sul proprio profilo. E' fondamentale che le fotografie pubblicate sul proprio profilo non pregiudichino il buon gusto o abbiano un contenuto offensivo, sessuale,  erotico e non rispettino l'ambito professionale per il quale ci si iscrive al portale. La violazione ne pregiudicherà il blocco dell'anagrafica del candidato e successivamente alla cancellazione del profilo ed alla denuncia all'autorità giudiziaria.  Algoservices srls tramite il proprio portale jobcafe.it non può verificare il contenuto di ogni singolo utente e di conseguenza non può assumersi la responsabilità di quanto pubblicata al momento dell'inserimento del profilo.

Quando il profilo del candidato è completato e gli sono state inviate le credenziali (user-id e password), può rispondere direttamente all'annuncio inserito dall'azienda.

 

2)          Per un uso corretto della piattaforma.

Quando un candidato risponde ad un annuncio di lavoro Algoservices srls tramite il portale di jobcafe.it non interviene nei processi di selezione, ma si limita a mettere in contatto i candidati che cercano lavoro e le aziende ad inserire i propri annunci al fine di ricoprire i posti vacanti.

3)          Protezione password

Quando Jobcafè invierà la user-id e la password per accedere al servizio, è bene proteggerla al fine di evitare che terze persone utilizzino il proprio account  e ne facciano un cattivo uso. Tutto questo porterebbe al rischio di perdere l'accesso al servizio del portale jobcafe.it.

4)          Responsabilità dei candidati iscritti al portale jobcafe.it

Algoservices srls  tramite il proprio portale jobcafe.it si riserva il diritto di bloccare ciascun candidato che faccia un abuso delle iscrizioni alle offerte rispetto al normale comportamento tenuto dagli iscritti al portale. L'interpretazione di suddetta regola è di competenza esclusiva di Algoservices srls che in qualsiasi momento potrà modificare le suddette condizioni d'uso del portale, senza dover dare nessun avviso agli utenti iscritti. Nel caso venissero violate queste condizioni, il profilo del candidato verrà rimosso dal portale jobcafe.it

Inoltre gli utenti saranno gli unici responsabili dei contenuti immessi nel loro profilo se non delle informazioni fornite tramite il portale jobcafè.it in violazione delle regole di condotta stabilite in fase di iscrizione.

Tutti i danni conseguenti prodotti in violazione delle norme esonerano Algoservices srls tramite il proprio portale Jobcafe.it  da qualsivoglia responsabilità riguardante i contenuti utente o altri materiali forniti dall'utente sul sito jobcafe.it . Algoservices srls s'impegna a comunicare all'utente ogni azione o procedimento legale laddove violasse i principi e le regole sottoscritte. 

 

5)           MISCELLANEA

Algoserices srls non garantisce che i contenuti del sito Jobcafe.it possono essere visualizzati all'infuori dei confini italiani e/o appartenenti ai confini dell'unione europea. Tuttavia l'accesso ai suddetti contenuti può essere considerato illegale in alcuni paesi. Quindi per effetto delle leggi e della legislazione vigente, chi accedesse al sito di jobcafe.it lo commette a proprio rischio ed è il solo ed unico responsabile all'interno della propria giurisdizione.

Inoltre, qualsiasi contenuto copiato o software scaricato dal sito jobcafe.it è soggetto al pieno controllo delle leggi italiane nonchè dei regolamenti vigenti dell'unione europea al quale l'Italia è paese membro. Per qualsiasi controversia in relazione al presente utilizzo del sito jobcafe.it nonchè dei contenuti ad esso appartenenti sarà competente il Tribunale di Milano, fatti salvi i casi di competenza territoriale inderogabile, determinata sulla base della residenza o del domicilio dell'utente in conformità del decreto legislativo n.206/2005.